Reynolds American sfida il divieto della FDA sulle sigarette elettroniche al mentolo

Reynolds American sfida il divieto della FDA sulle sigarette elettroniche al mentolo

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha annunciato giovedì 16 maggio 2024 il divieto di vendita delle sigarette elettroniche al mentolo Vuse Alto, prodotte da Reynolds American, affermando che i rischi per i giovani superano i potenziali benefici per i fumatori adulti.

Questo divieto riguarda tre prodotti aromatizzati al mentolo e tre prodotti aromatizzati ai frutti di bosco, ciascuno disponibile in tre diverse concentrazioni di nicotina. L'agenzia continua ad esaminare la possibilità di lasciare sul mercato gli aromi di tabacco della stessa azienda.

Reynolds, produttore delle sigarette Camel e Newport, afferma che questi inalatori aiutano gli adulti a smettere di fumare offrendo prodotti meno dannosi.

La società madre di Reynolds, la British American Tobacco (BAT), ha dichiarato che contesterà la decisione della FDA in tribunale. Kingsley Wheaton, direttore della strategia e della crescita della BAT, ha dichiarato in un comunicato stampa: “Crediamo che i prodotti da svapo aromatizzati, compresi quelli con mentolo, siano fondamentali per aiutare i fumatori adulti a abbandonare le sigarette combustibili. »

Presenti sul mercato da diversi anni, questi dispositivi di svapo stanno guadagnando popolarità tra i bambini e gli adolescenti. Secondo un sondaggio federale pubblicato nel 13, quasi il 30% degli studenti delle scuole medie e superiori che hanno svapato negli ultimi 2022 giorni hanno indicato Vuse come il loro marchio preferito, classificandosi al secondo posto dopo Puff Bar.

L'anno scorso, la FDA ha ordinato a Juul Labs di interrompere la vendita dei suoi prodotti di svapo, ma tale divieto è stato sospeso durante l'appello di Juul, che è ancora in corso.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore e corrispondente Svizzera. Vapoteuse da molti anni, mi occupo principalmente di notizie svizzere.