Top banner
BELGIO: Il "mese senza tabacco"? È con i farmacisti che questo è organizzato!

BELGIO: Il "mese senza tabacco"? È con i farmacisti che questo è organizzato!

Probabilmente conosci il " Mese senza tabacco »Che si tiene ogni anno in Francia? Ebbene, in Belgio, i farmacisti stanno oggi lanciando il concetto con l'aiuto delAUP (Associazione dei sindacati dei farmacisti). L'obiettivo. il gol ? Invertire una tendenza all'aumento del fumo e ovviamente proporre soluzioni per gestire una possibile cessazione del fumo.


TEST DI DIPENDENZA GRATUITO E RITIRO DEL TABACCO!


In Belgio, i farmacisti con l'aiuto di AUP (Associazione dei sindacati dei farmacisti) hanno deciso di invertire la tendenza lanciando durante tutto il mese di maggio il "mese senza tabacco". L'iniziativa potrebbe essere lodevole se non sentissimo il lato marketing dietro di essa. 

In questa occasione, i fumatori potranno recarsi in farmacia per eseguire gratuitamente il test Fargerström, un questionario per valutare la dipendenza dalla nicotina. Inizialmente, l'obiettivo di questo test sarà quello di poter avviare una discussione tra il paziente e il suo farmacista sulle abitudini. Quindi, il farmacista può quindi offrirsi di supervisionare una cessazione del fumo.

secondo Anna Roussille, coordinatore dell'Associazione dei sindacati dei farmacisti, i farmacisti possono svolgere un ruolo cruciale nella lotta al fumo. " In qualità di professionisti sanitari accessibili e affidabili, i farmacisti hanno un ruolo da svolgere, sia nel motivare i loro pazienti a smettere di fumare sia nel sostenere questa astinenza. '.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.