DOSSIER: la guida di sopravvivenza del veterinario!

DOSSIER: la guida di sopravvivenza del veterinario!

« Svapando amici, il conto alla rovescia è iniziato! Che tu sia un vaper dilettante, convinto o militante, i nostri giorni di libertà dal tabacco stanno presto volgendo al termine e dovrai scegliere tra sopravvivere con lo svapo o vivere con la famigerata dittatura di lobby, governi e media. La lotta per la difesa della sigaretta elettronica è tutt'altro che finita, ma nei prossimi mesi dobbiamo prepararci per una nuova forma di svapo: lo svapo survivalist. »

È ora che tutti possano preparare tranquillamente le loro azioni in modo che possano continuare a divertirsi con lo svapo o finendo di smettere di fumare. Questa piccola guida alla sopravvivenza del vaper militante è quindi pensata per aiutarti in questa direzione.

1728184811


INTRODUZIONE AL VAPORE SURVIVALISTA


Dal fallimento dell'EFVI, sapevamo che questo momento sarebbe arrivato e, anche se economicamente il mondo dello svapo sta andando bene, resta il fatto che questa modalità di ritiro e sostituzione al tabacco ostacola chiaramente i governi. così come i produttori di tabacco e farmaceutici. Il recepimento della direttiva sul tabacco è ora molto vicino e limiterà globalmente lo svapo ad apparecchiature inefficienti e liquidi elettronici molto classici. Inoltre, un emendamento rischia di mettere la sigaretta elettronica su un piano di parità con il tabacco: Chiaramente, la pubblicità diretta o indiretta sarà vietata a pena di pesanti multe (fino a 100 euro) e quindi blog, siti, forum diventeranno fuorilegge. Questo emendamento è un primo passo che porterà inesorabilmente al divieto dei negozi online e poi probabilmente dei negozi specializzati (escluse le tabaccherie). Con una pausa nella condivisione delle informazioni, nell'aiuto reciproco e nella vendita di prodotti affidabili, il mondo delle sigarette elettroniche si troverà presto paralizzato. Lo svapo survivalist è ciò che ti permetterà di continuare e terminare tranquillamente la tua astinenza dalla nicotina, ti permetterà anche di continuare a svapare con piacere per anni se lo desideri. Ma per questo devi prepararti e anticipare il gioco in modo da non dover affrontare difficoltà logistiche o finanziarie.


LA SIGARETTA ELETTRONICA È UNO STRUMENTO SENSIBILE DEL TABACCO: IL MIO SCOPO È FERMARE!


21

Questa è la scelta che sarà la più frequente, perché in generale il vaper è un fumatore che ha preso la decisione di fermare tutto e di utilizzare lo svapo come strumento per smettere di fumare. Se sei in questo caso, il tuo obiettivo sarà chiaro: zero nicotina! Purtroppo ci rendiamo conto che, a differenza di altri paesi, i produttori francesi di e-liquid stanno ancora lottando per offrire prodotti con concentrazioni di nicotina inferiori a 6 mg. Stiamo lentamente iniziando a trovare 3 mg, ma dovrebbe diventare più diffuso. Se non riesci a trovare e-liquid già pronti a tuo piacimento, la cosa migliore è preparare i tuoi prodotti da solo (Fai da Te), puoi dosare il tuo sapore e il tuo livello di nicotina secondo i tuoi criteri e i tuoi desideri. Ci rendiamo inoltre conto che con l'esplosione del mercato negli ultimi anni, l'enfasi è molto più sulla ricerca del piacere, del sapore, del vapore, della novità a discapito del principio fondamentale sigaretta elettronica: smettere di fumare.

1) Passare dal concetto di piacere al concetto di svezzamento
Se il tuo obiettivo è fermare tutto, devi prima essere determinato a mettere via la tua attrezzatura per un po '. La nozione di piacere deve passare in secondo piano, lasciando il posto alla nozione di semplice astinenza, per questo il tuo obiettivo deve essere quello di abbassare regolarmente il tuo livello di nicotina fino a raggiungere 0 mg.

2) Vaper in 0mg di Nicotina, un passaggio complicato
Se c'è un passaggio complicato nella cessazione del fumo con la sigaretta elettronica, è il punto di zero nicotina. Questa scomparsa del "colpo" può essere molto inquietante, la nostra tecnica per superare questa difficoltà sta nel fatto di utilizzare aromi potenti. Un aroma come mentolo, menta fresca, agrumi, anice ti porterà una certa freschezza o acidità che in un certo senso sostituirà il "colpo" e ti permetterà di superare questa transizione con successo.

3) Considera la sigaretta elettronica come un semplice strumento
Se sei un vero appassionato, sarà difficile smettere completamente di sigarette elettroniche. Innanzitutto dovrai combattere questa abitudine di voler testare tutti i nuovi prodotti che stanno arrivando sul mercato, essere tentati quando vorrai smetterla probabilmente non è il massimo. Inoltre, probabilmente dovrai ricevere un po 'di notizie sullo svapo e concentrarti nuovamente sull'utilizzo della tua attrezzatura al solo scopo di diventare completamente libero (niente tabacco, niente sigarette elettroniche, niente sostituti). Ovviamente, se alla base usi la sigaretta elettronica solo per svezzarti, questo scenario non dovrebbe riguardarti.

ciug


LA SIGARETTA ELETTRONICA È IL MIO PIACERE: IL MIO OBIETTIVO È SMETTERE DI FUMARE, MA VOGLIO CONTINUARE A VAPARE!


Con l'avanzare della sigaretta elettronica negli ultimi anni, il vapoteur ha ora accesso a una gamma molto ampia di scelte in termini di materiale, sapore e produzione di vapore. Ovviamente, nel tempo, se la maggior parte di noi fosse fuori per una rapida cessazione del fumo, alcuni hanno provato sempre più piacere nello svapare, e non intendono smettere. Ma con il recepimento della direttiva sul tabacco che si sta avvicinando rapidamente, i vapers assidui e attivisti dovranno fare scorta per poter continuare a divertirsi il più a lungo possibile.
1) Sì al piacere di svapare, no all'effetto moda!
Se possiamo ovviamente accettare il fatto che alcuni vapers si divertano a consumare i loro piccoli e-liquid come noi consumeremmo un buon sigaro, dobbiamo ammettere che per un anno la Francia ha preso l'esempio dell'esempio americano rendendo lo svapo un vero "tendenza". Lo svapo non è bello, non è un'arte di vivere e nemmeno una religione! Rimetti le cose al loro posto e se decidi di continuare a svapare per divertimento, ricorda che lo farai a tuo rischio e pericolo. Lo scopo della sigaretta elettronica è quello di farti smettere di fumare, non di sostituirlo con qualcosa di più fresco e "meno" pericoloso. Anche se la sigaretta elettronica deve affrontare molta disinformazione, non sappiamo ancora cosa possa causare lo svapo per un uso molto prolungato (diversi anni).

2) Divertiti il ​​più possibile!
Anche se con il recepimento della direttiva tabacco sarà probabilmente ancora possibile ordinare all'estero, da un lato verranno rafforzati i controlli doganali e dall'altro potrebbe essere più complicato acquistare la propria attrezzatura nelle vicinanze . Se attualmente l'offerta è maggiore della domanda, è probabile che venga invertita e chi avrà scorte non ti darà omaggi sui prezzi. Chiaramente, non aspettare l'ultimo momento prima di fare scorta e divertirti.

3) Ricostruibile e fai-da-te, un modo per fare voto silenzioso per diversi anni.
Se ti piace il tuo piccolo svapo quotidiano, il modo migliore per tacere sarà metterti nel ricostruibile, fare le tue resistenze per avere una durata illimitata. Per quanto riguarda l'e-liquid, il modo migliore sarà quello di conservare litri di base, nicotina o meno, oltre ai tuoi gusti preferiti. Se non hai mai realizzato il tuo e-liquid da solo, sappi che ci sono molti tutorial molto semplici come quelli che ti offriamo.


APRI IL BUNKER E PREPARA LE TUE SCORTE PER LA FINE DEL MONDO DELLO SVAPAGGIO


Famiglia-di-sopravvivenza-6_1201258

1) Che materiale
Le esigenze saranno molto diverse da persona a persona, tanto che sarà difficile dare istruzioni su quale attrezzatura acquistare. Ma a seconda delle tue abitudini, investire in uno o due atomizzatori, uno o due mod può essere un buon modo per anticipare la PDT. L'obiettivo sarà quello di avere uno o più assetti solidi che non rischiano di rompersi o diventare troppo danneggiati nel tempo. Ad esempio, un mod meccanico di buona qualità sarà praticamente indistruttibile e ti consentirà di ottenere una certa garanzia sul tuo futuro svapo. All'elenco possono essere aggiunti anche alcuni hardware e alcune parti di ricambio (tubi di prolunga, molle, chipset, O-ring, magneti).

2) Quali materiali di consumo?
Se ci sono articoli che non dovrebbero essere dimenticati, sono i materiali di consumo. A seconda delle tue abitudini di svapo, sarà necessario fare scorta di kanthal, cotone, serbatoio di ricambio, resistenze ... Non dimenticare che alcuni clearomizer sono considerati materiali di consumo e che dovranno essere cambiati prima o poi , così tanto anticipare.

3) Quali e-liquidi?
Ovviamente hai bisogno della benzina per il tuo motore! Ognuno farà la scorta necessaria di e-liquid che sarà necessaria secondo i propri gusti e desideri. Il nostro consiglio sarebbe quello di fare scorta dei tuoi e-liquid preferiti per continuare a divertirti di tanto in tanto, allo stesso tempo fare scorta di base di nicotina e aromi ti permetterà di non essere preoccupato. a lungo termine.


laboratorio congelatore-a-azoto liquido-64524-2438627


QUANTO TEMPO POSSO MANTENERE UN E-LIQUIDO E QUALI SONO I METODI MIGLIORI?


 

Una domanda importante è come conservare correttamente i tuoi liquidi elettronici alla nicotina. Diversi motivi ci portano a credere che il congelamento rimanga la migliore soluzione per mantenere il tuo e-liquid nelle migliori condizioni. Prima di entrare nei dettagli del perché, iniziamo parlando dei grandi nemici degli e-liquid che sono: luce, raggi ultravioletti, calore, aria e umidità. Questi quattro fattori sono in grado di abbattere il tuo e-liquid e renderlo completamente obsoleto e invapabile. L'ambiente perfetto per la nicotina è tutt'altro che facile da trovare e sarebbe inabitabile per noi. Anche se sembra che in ogni modo la natura sia contraria alla nicotina, gli scienziati hanno concordato che può essere conservata per almeno 24 mesi o anche molto più a lungo.

Il primo passo importante è la scelta del contenitore perché questo può influire in modo significativo sul tempo di conservazione del tuo e-liquid. La scelta migliore sarebbe quella di utilizzare bottiglie di vetro colorato colorato in quanto non passano la luce e l'ultravioletto che è estremamente dannoso per la nicotina. Un'altra parte importante è tenere le bottiglie ben chiuse e che all'interno ci sia meno aria possibile. Conservare il tuo e-liquid in bottiglie di vetro invece che di plastica è chiaramente giustificato, la nicotina è una sostanza chimica corrosiva che è nota per erodere la plastica e il glicole propilenico è noto per essere un plastificante. Infine, è importante limitare le dimensioni delle bottiglie al fine di massimizzare la conservazione, si consiglia un consumo massimo di 2 settimane in ogni bottiglia.

Quindi tornare alla scelta del congelatore per la conservazione di e-liquid è, di sicuro la scelta migliore. Perché? Già perché le basse temperature rallentano il processo di ossidazione e mettono fine alla crescita dei batteri. Inoltre, il rallentamento generale delle reazioni chimiche consente alla nicotina di deteriorarsi molto più lentamente. Per quanto riguarda le bottiglie di vetro, non rischi nulla poiché il congelamento del glicole propilenico e della glicerina vegetale appare con una temperatura molto più bassa di quella del tuo congelatore quindi nessun rischio di screpolature o rotture. Se rispetti tutti questi parametri, puoi facilmente conservare i tuoi liquidi elettronici alla nicotina per almeno un anno. È importante specificare che stiamo parlando solo di una base alla nicotina senza aroma, per gli e-liquid già miscelati, si consiglia di conservarli semplicemente in un luogo fresco, asciutto e buio. Conservare il tuo e-liquid misto nel congelatore non farà nulla di più perché lo sviluppo degli aromi continuerà a fare il suo lavoro. Tieni presente che l'aroma è l'elemento più instabile dell'e-liquid e poiché contiene acqua, il suo utilizzo accelera il suo tasso di decomposizione.


VOGLIA LA SOPRAVVIVENZA DELLA SIGARETTA ELETTRONICA È ANCHE ADOTTARE IL COMPORTAMENTO GIUSTO.


cerveauquestionSolo perché alcune persone vogliono trattenerci non significa che dobbiamo dimenticare i nostri principi. Dobbiamo continuare a lottare per la sigaretta elettronica contro ogni previsione ma sempre evidenziando lo svapo.

1) La prima e probabilmente la più importante cosa è continuare a parlare di sigarette elettroniche intorno a noi, qualunque cosa accada. Il passaparola rimane e sarà sempre il modo migliore per convincere i fumatori a iniziare.

2) Non distinguersi più di quanto farebbe un fumatore. Non è perché abbiamo convinzioni nello svapo che possiamo permetterci di imporlo al grande pubblico. Evita di svapare in luoghi pubblici chiusi.

3) Cerchiamo di restare uniti. Sebbene al momento sia complicato parlare di coesione tra vapers, le leggi e le restrizioni future potrebbero cambiare le cose. Potrebbe essere un peccato, ma i vapers saranno costretti ad aiutarsi a vicenda per continuare a dare vita alla sigaretta elettronica.

4) Continuiamo anche a combattere la disinformazione difendendoci, condividendo le nostre fonti di informazione in modo che il grande pubblico possa sapere esattamente cosa aspettarsi dalla sigaretta elettronica.

Eat-Sleep-Repeat-Vape


I LINK IMPORTANTI DEL VAPORE SURVIVALISTA!


- Il forum di sopravvivenza vape : Prepararsi e informarsi prima che sia troppo tardi.
- La petizione di Aiduce : Una petizione di supporto per la sigaretta elettronica!
- Il sito di Fivape : La principale linea di professionisti della difesa svapare!
- Lo svapo del cuore : Un movimento che aiuta i più svantaggiati in modo che possano continuare a svapare

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

CEO di Vapelier OLF ma anche editore di Vapoteurs.net, è con piacere che lascio la mia penna per condividere con voi le notizie dello svapo.

Popup di Natale