STATI UNITI: Dai 18 ai 21 anni per acquistare vaping nello stato di New York

STATI UNITI: Dai 18 ai 21 anni per acquistare vaping nello stato di New York

Negli Stati Uniti, il Governatore Cuomo, che gestisce lo stato di New York, ha recentemente annunciato una nuova proposta per aumentare l'età necessaria per acquistare tabacco e prodotti per lo svapo. Questa proposta sarà inclusa nel bilancio 2019 previsto per aumentare l'età legale da 18 a 21 anni. 


A 7EME STATE PRONTO AD ADOTTARE QUESTA MISURA?


Attualmente sono 6 gli stati che hanno adottato questa misura volta ad aumentare l'età legale necessaria per acquistare sigarette elettroniche: si tratta di California, Oregon, Hawaii, Maine, Massachusetts e New Jersey. Stato di New York compreso Andrew Mark Cuomo è il Governatore potrebbe ben seguire nei giorni a venire. 

Tuttavia, va notato che questa misura fa parte della legislazione generale dei governatori volta a ridurre l'uso dei prodotti del tabacco e delle sigarette elettroniche. La vendita di questi prodotti potrebbe essere vietata anche nelle farmacie. Per quanto riguarda i negozi, non si preoccupano: " Questo influenzerà un po 'le nostre vendite solo perché siamo una città universitaria con il vicino Elmira College. Ma molte delle nostre vendite provengono da persone che vengono a smettere di fumare Dice il manager di Vapor New York.


L'ASSOCIAZIONE DEL VAPORE DELLO STATO DI NEW YORK FA ALCUNE DOMANDE ED È PREOCCUPATA!


La proposta del Governatore Cuomo non riguarda solo l'età legale che verrebbe innalzata a 21 anni, sono molti i punti che preoccupano il Associazione dei vapori dello Stato di New York compreso il possibile divieto di alcuni gusti per e-liquid, limitazione della visualizzazione e restrizione delle promozioni offerte dai venditori….

La NYSVA, un'organizzazione professionale che rappresenta i negozi di svapo indipendenti, ha risposto attraverso la voce del suo presidente, Michael Frennier Sosteniamo la legislazione per mantenere i prodotti del tabacco e lo svapo fuori dalla portata dei minori, anche se richiede licenze specializzate e sanzioni più severe per la vendita ai minori. »

Ma il presidente della NYSVA è anche preoccupato per alcune misure controproducenti. In effetti la NYSVA si oppone fermamente al divieto degli aromi perché molte ricerche dimostrano che gli aromi sono la chiave per il successo della transizione dal tabacco combustibile allo svapo. Si oppone anche all'aumento dell'età a 21 anni, perché impedisce agli adulti di età compresa tra 18 e 20 anni di passare a un prodotto che è almeno il 95% meno rischioso delle sigarette. Secondo gli studi condotti da Weill Cornell Medicine di Yale e dal National Bureau of Economic Research, sembra che l'innalzamento dell'età legale per l'acquisto a 21 anni per i prodotti di svapo aumenti il ​​tasso di fumo tra gli adolescenti.

Michael Frennier dichiara " La maggior parte dei nostri membri sono ex fumatori che prendono molto sul serio il compito di aiutare gli adulti a passare a un prodotto molto meno dannoso. »Aggiunta« Ci auguriamo che un equilibrio tra adulti che ne hanno bisogno e minori che non dovrebbero usarli possa apparire con un approccio ragionevole.« 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).