Top banner
GIUSTO: Guidare dopo aver consumato CBD è possibile!

GIUSTO: Guidare dopo aver consumato CBD è possibile!

Mentre il mercato per CBD (cannadibiol) si sta aprendo sempre di più nei territori francofoni, sorgono ancora molte questioni spinose. Puoi guidare dopo aver consumato CBD ? A priori nulla si oppone a questo.


FARE ATTENZIONE NELLA SCEGLIERE IL PRODOTTO!


Se il consumo di CBD è legale in Francia, rimane inquadrato in un certo modo con alcune particolarità. Come promemoria, il cannabidiolo (o CBD) è un derivato della pianta di canapa che ne contiene pochissimo rilevabile. Il CBD è ampiamente usato per trattare il dolore cronico e l'ansia grazie al suo effetto rilassante.

Se il prodotto ha ancora un futuro legale incerto, è attualmente autorizzato nel paese. Fino al 31 dicembre era ritenuto idoneo al consumo se conteneva meno di allo 0,2% di. Una fermata entrato in vigore il 1 gennaio 2022, ha autorizzato la vendita e l'esportazione di CBD contenente meno di allo 0,3% di, ma ne vietava il consumo sotto forma di foglie e fiori. Lo stesso decreto è stato sospeso dal Conseil d'Etat.

Poiché il cannabidiolo è un prodotto non rilevabile, consumarlo per strada non c'è problema. È anche in grado di guidare dopo aver consumato CBD. In pratica, non ci sono problemi legali se il THC utilizzato nel tuo prodotto era presente in meno dello 0,3% nel cannabidiolo. Tuttavia, gli effetti rilassanti del CBD possono essere accompagnati da sonnolenza e perdita di attenzione. Si consiglia quindi di evitare la guida dopo averlo consumato per evitare qualsiasi rischio.

Infine, fai attenzione al prodotto che acquisti! In caso di falsi livelli di THC, rischi di essere risultato positivo al test della saliva e potresti essere multato Euro 4 500, oltre a due anni di reclusione.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Pop-up di Natale