Top banner
DOSSIER: Solana E liquidi, benessere sul lavoro a qualunque costo

DOSSIER: Solana E liquidi, benessere sul lavoro a qualunque costo

L'estate è qua e là...fa caldo, molto caldo, e siamo ancora nel paese di Ch'ti: il Pas de Calais per l'esattezza, meta del nostro primo incontro con Solana. Stavamo per partire, quando l'ondata di caldo ci ha assalito, e sotto i nostri occhi l'azienda si è riorganizzata per mantenere il benessere sul lavoro dei suoi dipendenti... Un'occasione per raccontarvi come uno dei principali attori del lo svapo può continuare a garantire una produzione di qualità risparmiando benevolmente tutte le sue forze vitali e molto altro come scoprirai!



SOLANA, L'AZIENDA AGILE



Un'azienda come Solana è in produzione continua anche nel periodo estivo.

Come tutti i principali attori dello svapo, deve organizzarsi per garantire un servizio permanente per onorare tutti gli ordini, le loro produzioni e le loro consegne.

Rodolphe THELLIER – Amministratore delegato e Marie-Anne LE DREVO – Presidente e Responsabile di laboratorio

Con i suoi otto anni di esistenza, Solana E liquidi non è più una startup ma una graziosa PMI tenuta con mano paternalistica ma ferma da una coppia inseparabile nella vita e nel lavoro:  Rodolphe THELLIER et Marie-anne IL DREVO, marito e moglie, ma anche amministratore delegato e presidente (vedi la storia completa dell'azienda e di questa famiglia nel nostro precedente articolo Solana E Liquides, la storia di un produttore francese e innovativo).

È quindi del tutto naturale che, come ogni anno Solana E liquidi ha attivato un servizio di reperibilità per continuare ad evadere gli ordini e consegnare alle centinaia di clienti dell'azienda, anche durante la pausa estiva.

Questa permanenza si basa sia su un sistema volontario, ma anche e come ovunque sull'anzianità. Ciò consente ai nuovi arrivati ​​di continuare ad acquisire esperienza, mentre i dipendenti più esperti prendono il meritato congedo.

Tutto ciò è molto bello, ma come garantire questa permanenza quando le temperature esplodono, e che l'unità di produzione di diverse migliaia di metri quadrati sia sotto più di dieci metri di soffitto, quindi impossibile da climatizzare?

Come consentire ai tecnici di laboratorio di continuare a fare tutti i test sanitari e le misurazioni di qualità degli E-liquid quando l'uso del camice e della mascherina è obbligatorio, ma il laboratorio non dispone di aria condizionata, perché la regione dell'azienda è più vicina a XNUMX gradi di agosto rispetto ai XNUMX che sta vivendo il Pas de Calais?

 



SOLANA, IL BENESSERE DEI DIPENDENTI PRIMA DI TUTTO!



Se l'azienda Ch'ti deve attrezzare il proprio laboratorio come se si trovasse nel sud della Francia dove l'ondata di caldo è un'abitudine, poco male," il benessere dei dipendenti viene prima di tutto e dobbiamo assicurarlo a qualunque costo! " lancia Rodolphe Thellier con un sorriso malizioso...

Dalle parole ai fatti, c'è… un grosso assegno per attrezzare il laboratorio, per permettere agli uomini in bianco dell'azienda di poter lavorare nel massimo comfort possibile, qualunque siano le temperature.

Sì, ma come garantire questo stesso benessere agli operatori delle macchine che lavorano nella gigantesca unità produttiva che non può essere climatizzata?

Questo è Marie Anne le Drevo che è riuscito a risolvere la quadratura del cerchio attraverso due semplici ma molto efficaci azioni:

  1. L'azienda decide di spostare i suoi orari. Iniziando alle 07:00 e terminando la giornata alle 14:00, i dipendenti evitano le ore più calde della giornata.
  2. Le correnti d'aria sono state abilmente create, supportate da ventilatori posizionati in posizioni strategiche.

Così facendo l'azienda resta eco-responsabile, mentre dà sollievo ai suoi dipendenti, è semplice, ma è ben fatto!

Questa presentazione richiede JavaScript.



SOLANA, DOPO SFORZO, COMFORT



Se l'azienda si è adeguata a temperature degne delle regioni mediterranee, ha adottato anche le consuetudini.

È così che i fine settimana fanno rima con banchetti barbecue, un momento sempre festoso che permette alla squadra di riunirsi...

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il barbecue ci è piaciuto così tanto che abbiamo deciso di trattenerci ancora un po', quindi vi daremo appuntamento per un prossimo articolo per saperne di più su questo grande protagonista dello svapo francese.

(Per memoria, Solana E liquidi offre più di 400 referenze uniche su cui troverai il loro sito ufficiale)

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.