Top banner
STUDIO: questi 7 scienziati che difendono lo svapo!

STUDIO: questi 7 scienziati che difendono lo svapo!

Troppo spesso siamo inondati di articoli e studi negativi sulle sigarette elettroniche. La buona notizia è che lo svapo ha molto sostegno da parte di scienziati e professionisti della salute che sono pronti a difendere lo svapo. Questi coraggiosi scienziati (come va detto) hanno molto da perdere e la maggior parte di loro potrebbe affrontare tagli ai finanziamenti per la loro ricerca per fornire sostegno pubblico allo svapo. Questo è il motivo per cui le loro opinioni sono così importanti e perché queste personalità si distinguono dal resto. Ti invitiamo a scoprire 7 scienziati rispettati e i loro commenti sulle sigarette elettroniche e l'impatto sulla tua salute.

 


PETER HAJEK - WOLFSON INSTITUTE OF PREVENTIVE MEDICINE (REGNO UNITO)


« Attualmente ci sono due prodotti concorrenti nell'abitudine al fumo: in primo luogo, la classica sigaretta che mette in pericolo gli utenti e coloro che li circondano e recluta nuovi clienti da bambini non fumatori che vogliono provare. E per il resto la sigaretta elettronica, che è più sicura, non rappresenta un rischio per chi la circonda e genera molti meno rischi di invidia in un bambino non fumatore.« 

 


LINDA BAULD – ASSISTANT DIRECTOR DEL BRITISH CENTER FOR THE STUDY OF TABACCO (REGNO UNITO)


« Attualmente, le sigarette elettroniche non hanno una licenza, ma il National Institute of Health e la Medicines Regulatory Association riconoscono che i loro usi sono più sicuri che continuare a fumare. Non è solo un'opinione, è una dichiarazione basata su prove che è supportata dalle organizzazioni per il controllo del tabacco nel Regno Unito. Ciò non significa che le sigarette elettroniche siano sicure, ma alla fine non è molto. Ma possiamo tranquillamente dire che usare le sigarette elettroniche è più sicuro che continuare a fumare.. "

 


ROBERT WEST - DIRETTORE DEGLI STUDI SUL TABACCO (REGNO UNITO)


« Abbiamo un'enorme opportunità qui. Sarebbe un peccato lasciarsi sfuggire questa opportunità facendo troppa attenzione. La sigaretta elettronica è il più sicura possibile. La nicotina non è ciò che ti uccide quando usi il tabacco. Usare una sigaretta elettronica è sicuro quasi quanto bere un caffè. Tutto ciò che contiene è vapore con nicotina, glicole propilenico, glicerina vegetale e acqua. »

 


LYNN KOZLOWSKI - RICERCATRICE PRESSO LA RESEARCH FONDATION ADDICTION (CANADA)


« I fumatori dovrebbero provare le sigarette elettroniche come sostituto completo delle sigarette. L'obiettivo è smettere di fumare per sempre e utilizzare la sigaretta elettronica per tutto il tempo necessario. Le sigarette elettroniche sono molto più sicure rispetto all'uso del tabacco. Non dobbiamo aspettare le sperimentazioni cliniche per sapere che un grosso sasso che cade su una persona è molto più pericoloso di un piccolo sasso. Rispetto alle sigarette, le sigarette elettroniche hanno evidenti rischi ridotti. I livelli di tossine sono molto più bassi nella sigaretta elettronica, è facile essere meno pericolosi delle sigarette che sono cancerogene. »

 


JEAN FRANCOIS ETTER - PROFESSORE DI SANITÀ PUBBLICA PRESSO L'UNIVERSITÀ DI GINEVRA (SVIZZERA)


« Anche se ci sono vapers a lungo termine, va bene fintanto che smettono. Il problema sta nella combustione del tabacco, non nella nicotina. Che si tratti di sigarette elettroniche, gomme o cerotti, la nicotina non viene dosata in modo tossico. Lo svapo a lungo termine non è un problema di salute pubblica, né lo è l'uso prolungato di gomme alla nicotina. »

 


BERTRAND DAUTZENBERG - PNEUMOLOGO DELL'OSPEDALE DE LA PITIÉ SALPÊTRIÈRE (FRANCIA)


« Prenditi il ​​tuo tempo, non stressarti. Vape senza pressione per i primi mesi. E soprattutto, anche se ti accontenti dello svapo, non dimenticare mai una cosa: il pericolo del tabacco è mille volte maggiore di quello delle sigarette elettroniche. Un anno di svapo è meno pericoloso di un giorno di tabacco. »

 


KONSTANTINOS FARSALINOS - RICERCATORE PRESSO IL CENTRO DI CHIRURGIA CARDIACA ONASSIS (GRECIA)


« Lo svapo non è dannoso per il cuore, le sigarette elettroniche sono notevolmente meno dannose del tabacco ed è legittimo che i consumatori difendano i propri diritti allo svapo".

 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore e corrispondente Svizzera. Vapoteuse da molti anni, mi occupo principalmente di notizie svizzere.