Top banner
MESSICO: Il presidente castiga e vieta lo svapo nel paese!

MESSICO: Il presidente castiga e vieta lo svapo nel paese!

Strabiliante, persino terribilmente stupido... Dopo la Giornata mondiale senza tabacco, il Presidente della Repubblica, Andres Manuel Lopez Obrador ha appena firmato un decreto che vieta totalmente lo svapo in Messico. La politica disastrosa e calunniosa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità avrà ancora una volta portato a un'aberrazione totale. Oggi è vietato svapare ma è permesso fumare in Messico.


IL VAPORE FA "DALE PER LA SALUTE"


Il tempo passa ma la stupidità resta. Oggi è con sgomento che apprendiamo del divieto di svapare in Messico anche se sarà ancora possibile fumare ma non nel centro storico della capitale Città del Messico.

la " commercializzazione »Et la« circolazione » Le sigarette elettroniche sono state bandite con decreto del Presidente della Repubblica Andres Manuel Lopez Obrador firmato martedì, Giornata mondiale senza tabacco, ha affermato l'esecutivo. " È una bugia dire che i nuovi prodotti, i vapers, sono un'alternativa alle sigarette "ha spiegato il presidente, considerando che lo erano" male anche per la salute '.

Lo scorso ottobre, il Messico aveva già vietato l'importazione e l'esportazione di prodotti da svapo ed e-liquid. Possiamo ovviamente scandalizzarci nel vedere che l'OMS ha considerato per anni che lo svapo è pericoloso per la salute e si vanta di vedere " che ad oggi, 32 paesi hanno vietato la vendita di dispositivi elettronici per la somministrazione della nicotina".

Ancora una volta è la salute della popolazione e la libertà ad essere chiamate in gioco da élite scollegate dalla realtà e dai problemi.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore