Top banner
Top banner
PERSONE: Benjamin Castaldi, nuovo ambasciatore in difesa dello svapo?

PERSONE: Benjamin Castaldi, nuovo ambasciatore in difesa dello svapo?

Dopo Jan Kounen, Louis Bertignac e molti altri, il vape francese ha forse appena trovato il suo nuovo ambasciatore per combattere il fumo, il cancro e per una migliore riduzione dei rischi. Recentemente, Benjamin Castaldi, opinionista dello spettacolo" Non toccare la mia posizione »Si è rivolto ai suoi follower su Instagram per discutere con loro di tabacco e soprattutto di sigarette elettroniche.


DIETA, VAPING, BENJAMIN CASTALDI SU TUTTI I FRONTI!


Personalità nota ai francesi, Benjamin Castaldi è oggi una personalità dello svapo. Dopo aver sostenuto la campagna dietetica" Come mi piace", L'editorialista dello spettacolo" Non toccare la mia posizione »Affronta la piaga del fumo mettendo in primo piano uno strumento di riduzione dei rischi: Vape!

In un recente video "Punchy" sul suo feed di notizie di Instagram, Benjamin Castaldi è davvero critico nei confronti della strategia di Emmanuel Macron per spingere i francesi a smettere di fumare.

 

 
 
 
 
 
Vedi questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Benjamin Castaldi (@b_castaldi)

Il cronista lo proclama forte e chiaro: “ La domanda è semplice. Lo stato si sveglierà allo svapo? Esistono decine di studi che dimostrano che è il modo più efficace per smettere di fumare e che la sua tossicità è del 95% inferiore rispetto al tabacco. Ti dico, se vuoi smettere di fumare, uno degli aiuti più efficaci, senza dubbio, è farti aiutare con lo svapo. ".

"Volevo condividere questo con voi perché dopo un po' c'è un problema. Lo stato prende il 90% di tasse su un pacchetto di sigarette, per il momento non prendono nulla sullo svapo. Penso che sia uno dei motivi per cui non è incoraggiato, tutto qui“Spiega alla fine del suo video.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.