Top banner
POLITICA: Elisabeth Borne, svapo e indignazione all'assemblea

POLITICA: Elisabeth Borne, svapo e indignazione all'assemblea

Oggi Primo Ministro, Elisabetta Borne si è già parlato delle sue dipendenze. Vapoteuse, è stata in passato oggetto di una certa indegnità di rappresentante in Assemblea Nazionale per il suo comportamento nell'emiciclo.


“BELLO IL MINISTRO CHE VAPOTA NELL'EMICICLO…”


Ne stavamo già parlando qualche giorno fa qui. L'ex ministro del Lavoro, Elisabeth Borne è ora Primo Ministro e il suo passato sta ovviamente facendo notizia sulla stampa francese. Una vera maniaca del lavoro, Elisabeth Borne è dipendente dalla Diet Coke, che le fornisce l'energia di cui ha bisogno per affrontare il suo nuovo lavoro. E secondo le persone che lavorano per lei, devi avere energia per seguirla.

Più interessante, apprendiamo che lo svapo dell'ex ministro del Lavoro all'Assemblea nazionale non è stato di gusto per tutti. In effeti, Massimo Minot, rappresentante dell'Assemblea nazionale sull'Alto Consiglio per l'uguaglianza, si è indignata nel vedere Elisabeth Borne usare la sua sigaretta elettronica in un luogo pubblico: “Simpatica la ministra del Lavoro, Occupazione e Integrazione Élisabeth Borne che svapa con calma mentre le faccio una domanda nell'emiciclo...".

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.