Top banner
Petizione: salviamo lo svapo in Portogallo!

Petizione: salviamo lo svapo in Portogallo!

Il bilancio 2015 del Portogallo desidera integrare i liquidi elettronici nei suoi nuovi regimi di tassazione. Per ogni millilitro venduto andrebbe quindi applicato un prelievo fiscale di 60 centesimi di euro, che può quindi raddoppiare il prezzo medio di una bottiglia.

Esempio: € 5,90 / 10ml = € 11,90 / 10ml IVA inclusa ...

La plusvalenza dovrebbe ammontare a 105,9 milioni di euro, lo spiega lo Stato spiegando che si tratta di preservare “la salute pubblica” del Paese e di applicare un principio di “correttezza fiscale”.

In Portogallo è stata lanciata una petizione per combattere questa tassa. Attualmente le firme sono 1470 e basterebbe arrivare a 4000 firme per evitare che ciò accada.
Per poterli aiutare, basterebbe che i vapers francesi di origine portoghese (il possesso di una carta d'identità portoghese è obbligatorio) fare clic sul link sottostante per firmare ed evitare il passaggio dell'imposta.

link della petizione: http://peticaopublica.com/pview.aspx?pi=impostocigeletronico

Facciamo tutti parte della stessa comunità e ciò che sta accadendo in Portogallo probabilmente si diffonderà in tutti i paesi europei….

Fonte: La mia sigaretta

pagina facebook vapotland

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Co-fondatore di Vapoteurs.net in 2014, da allora sono editore e fotografo ufficiale. Sono appassionato di Vape ma anche di fumetti e videogiochi.

Pop-up di Natale